loader

Camomilla, ecco nove proprietà dell'infuso più famoso

Posted by Emanuele Salvato on 11-gen-2018 18.29.34

Il fiore della camomilla non è solo bello da vedere e buono da odorare. Una volta raccolto e essiccato è ricco di proprietà benefiche che contribuiscono al benessere del nostro organismo. Si tratta di una delle piante officinali più antiche utilizzate dall'uomo per alleviare disturbi dell'organismo. In particolare, recenti studi hanno dimostrato come i fiori di camomilla abbiano proprietà antispasmodiche e siano in grado di provocare il rilassamento dei muscoli. A questo contribuiscono i flavonoidi (eupatuletina e quercimetrina) presenti nel suo fitocomplesso e le cumarine.

camomilla-tazza.jpg

Il modo più noto attraverso il quale assumere la camomilla nel nostro organismo è attraverso gli infusi e i decotti. In particolare sono molto diffusi in filtri già pronti contenenti i fiori essiccati della camomilla. Si possono acquistare nei supermercati in pratiche confezioni da 20 filtri. Anche chi fa la spesa on line può comodamente scorrere le corsie virtuali e comprare la camomilla rimanendo seduto a casa davanti al proprio pc.

Vediamo quali sono le nove principali proprietà della camomilla in base a quelli che sono gli studi più recenti sulla pianta.

1) FAVORIRE IL SONNO: Una delle doti riconosciute universalmente alla tisana alla camomilla è quella di aiutare a dormire meglio e favorire il sonno. Questo grazie alla presenza dei flavonoidi nel suo fitocomplesso e delle cumarine. Il modo migliore per assumerla è attraverso gli infusi ottenuti dall'immersione dei filtri ce contengono i fiori essiccati e sminuzzati.

2) AIUTA A VIVERE PIU’ A LUNGO: Un recente studio dell'Università del Texas ha dimostrato che l'assunzione regolare di camomilla aiuta a vivere meglio e più a lungo. Lo studio ha preso in considerazione gli effetti della camomilla su un campione di 1667 soggetti, uomini e donne. Bere un infuso di camomilla può contribuire a ridurre il rischio di morte prematura del 29%.

3) ALLEVIA I CRAMPI: La camomilla contribuisce ad alleviare i crampi allo stomaco e contiene alcune sostanze che leniscono i disturbi gastrointestinali. Per non alterare le proprietà dell'infuso di camomilla l'infuso deve essere preparato con acqua calda, ma non bollente.

4) CONTRO I DOLORI MESTRUALI: Sempre basandoci su uno studio scientifico, pubblicato sul Journal of Agricultural and Food Chemistry, emerge che la camomilla ha messo in evidenza la capacità della camomilla di alleviare i crampi e i dolori mestruali. Infatti, come già spiegato in precedenza, la camomilla rilassa i muscoli e ha un effetto calmante e rilassante in grado di lenire il dolore.

5) PLACA RAFFREDDORE E INFLUENZA: La camomilla è anche un rimedio naturale capace di placare i sintomi del raffreddore e dell'influenza. Forse non è noto a tutti che respirare i vapori dell'infuso della camomilla contribuisce a liberare le vie respiratorie grazie ai suoi effetti antimicrobici e sedativi ritenuti molto utili.

6) EFFICACE CONTRO EMICRANIA: Uno studio scientifico risalente al 2014 ha considerato gli effetti potenziali e i meccanismi di azione dell'uso topico dell'olio di camomilla per quanto riguarda il mal di testa e l'emicrania. Alcuni studiosi ritengono che l'olio di camomilla può essere considerato un nuovo rimedio naturale per alleviare i dolori generati dall'emicrania.

7) ANTIBATTERICO NATURALE: La camomilla secondo gli studi condotti dall'Imperial College di Londra, contiene alcune sostanze chimiche molto valide n ambito medico e curativo. Nello specifico, alcune sostanze presenti nella camomilla sono in grado di aumentare l'attività antibatterica e stimolare le funzioni del sistema immunitario.

8) ANTIINFIAMMATORIO: Ancora uno studio scientifico certifica le proprietà antinfiammatorie della camomilla. Anche se c'è da dire che da secoli la camomilla viene utilizzata come antinfiammatorio naturale. A supporto di ciò nel 2010 sono arrivati i risultati di uno studio realizzato a tale scopo.

9) PREVIENE IL DIABETE 2: Uno studio portato avanti in Iran e pubblicato sulla rivista scientifica Nutrition ha rilevato che consumare 3 tazze di camomilla al giorno può aiutar a migliorare i livelli di glucosio nel sangue per quelle persone che soffrono del diabete di tipo 2. La camomilla, nella fattispecie, potrebbe essere utile nel ridurre i fattori di rischio legati alla comparsa del diabete.

Topics: proprietà, camomilla

Benvenuto su Cicalia.com 

il tuo Supermercato Online!


Approfondisci gli articoli sul nostro blog e quando sei pronto fai la spesa online. Inserisci i prodotti nel carrello e scegli dove vuoi riceverli: a tutto il resto pensiamo noi :-)


Perchè Cicalia:

  • È veloce (24/48 ore in tutta Italia);
  • Consegna con mezzi refrigerati;
  • Ordini quando vuoi, senza code!

Iscriviti alla nostra newsletter

Articoli recenti

Categorie e Argomenti

vedi tutti