loader

Caffè d'orzo, buona alternativa senza caffeina

Posted by Emanuele Salvato on 26-gen-2018 14.06.32

Non tutti possono bere il caffè. I motivi possono essere di vario tipo. C'è chi non può assumere dosi eccessive di caffeina, sostanza eccitante di cui il caffè è ricco, c'è chi non lo digerisce, ma c'è anche chi proprio non ne sopporta il gusto. Le alternative al caffè tradizionale - espresso o da moka - ci sono e parliamo del caffè decaffeinato o del caffè d'orzo, di cui, in questo articolo, vogliamo approfondire la conoscenza.

caffe-d-orzo-proprieta.jpg

Il caffè d'orzo è, a tutti gli effetti un surrogato del caffè ottenuto grazie all'infusione di orzo tostato e macinato e, come detto, totalmente privo di caffeina. Il caffè d'orzo può essere preparato con la moka, ma esiste anche una versione solubile da sciogliere in acqua calda e la versione in cialde o capsule per le macchine del caffè. Sono disponibili monoporzioni per entrambi i supporti, moka e macchine. Esiste anche una speciale caffettiera appositamente creata per la preparazione del caffè d'orzo. Una macchina ideata per ovviare al fatto che il caffè d'orzo preparato con la moka tradizionale risulta piuttosto annacquato come sapore e di aspetto non gradevole, mentre utilizzando questa macchina o le macchinette con confezione monodose il risultato è migliore sia dal punto di vista del gusto che visivo.

Il consumo del caffè d'orzo si è diffuso in Europa durante la seconda guerra mondiale e il suo utilizzo come alternativa al caffè tradizionale è ben precedente alla realizzazione del decaffeinato. Nel corso del tempo il consumo in Europa è andato calando, ma in Italia non più di tanto perché si conferma una alternativa molto apprezzata da chi non può assumere caffeina.

VALORI NUTRIZIONALI E PROPRIETA'. Dal punto di vista nutrizionale a ogni 100 grammi di caffè d'orzo in polvere corrispondono circa 80 grammi di carboidrati, 5-6 grammi di proteine e 2,7 grammi di lipidi. Presente anche potassio e fosforo, scarso l'apporto di fibre appena dello 0,1%. 

L'apporto calorico per 100 grammi di orzo è di 350 kcal, ma sono presenti anche altri sali minerali come sodio (73 mg), calcio (52 mg), ferro (4,6 mg) e zinco. Presente anche niacina noto come vitamina PP o B3. Assenti caffeina e colesterolo.

L'assenza di caffeina, appunto, è forse uno dei principali benefici che può apportare il caffè d'orzo a chi soffre di ipertensione, cardiopatie e necessita di una bevanda in grado di dare energia senza apporto di caffeina. Il consumo del caffè d'orzo, inoltre, permette un'azione di controllo del glucosio nel sangue e per questo è una bevanda adatta a chi soffre di iperglicemia. Altro punto a favore del caffè d'orzo è l'assenza di colesterolo che rende la bevanda adatta a chi soffre di patologie metaboliche o alimentari, eccezione fatta per chi soffre di celiachia perché l'orzo contiene glutine. Come tutte le sostanze tostate il caffè d'orzo contiene acrilamide. Si tratta di una sostanza tossica che, se assunta in elevate quantità, può risultare tossica. Una tazza di caffè al giorno, comunque, è una quantità decisamente sotto soglia del pericolo. 

CAFFE' D'ORZO ON LINE. La commercializzazione del caffè d'orzo avviene su diversi livelli e lo si trova in tutti i formati disponibili (macinato, solubile, cialde, capsule) anche nei supermercati on line che permettono di fare la spesa senza risparmiando tempo.

Topics: proprietà, caffeina, caffè d'orzo

Benvenuto su Cicalia.com 

il tuo Supermercato Online!


Approfondisci gli articoli sul nostro blog e quando sei pronto fai la spesa online. Inserisci i prodotti nel carrello e scegli dove vuoi riceverli: a tutto il resto pensiamo noi :-)


Perchè Cicalia:

  • È veloce (24/48 ore in tutta Italia);
  • Consegna con mezzi refrigerati;
  • Ordini quando vuoi, senza code!

Iscriviti alla nostra newsletter

Articoli recenti

Categorie e Argomenti

vedi tutti