loader

Ananas: duro fuori ma dolce, e ricco di proprietà, dentro

Posted by Emanuele Salvato on 29-lug-2019 0.57.28

A vederlo sembra un frutto scorbutico, aspro, racchiuso in quella sua buccia dura e pungente. Ma basta tagliarlo per scoprire tutta la sua dolcezza e la sua polpa gialla e succosa. Stiamo parlando dell'ananas, un frutto che possiede numerose proprietà benefiche. Si tratta di un frutto tropicale che, soprattutto d'estate, viene consumato tantissimo come frutto di fine pasto.

ananas-2

Dal punto di vista botanico, l'ananas appartiene alla specie Ananas Comosus della famiglia delle Bromeliaceae, come detto originario delle foreste tropicali. Anche se inizialmente la sua nascita può configurarsi nel sud America per poi essere trasportato nei Caraibi e nei paesi asiatici con un clima adatto alla sua coltivazione. Il frutto, tecnicamente, è un'infruttescenza e viene prodotto dalla pianta, da un unico fiore, ogni diciotto mesi circa. La sua scorza è molto particolare, sembra un guscio protettivo composto di placche dure, mentre all'interno la sua polpa è gialla, mentre il centro è duro e fibroso. All'apparenza può sembrare una grossa pigna con un ciuffo verde e può arrivare a pesare fino a cinque chili. La sua commercializzazione, nel tempo, ha conosciuto diverse forme e lo si può trovare fresco, come frutto intero, a tranci ma viene anche venduto in scatola tagliato a fette circolari e conservato nel suo dolce succo.

Le proprietà dell'ananas sono davvero molte. La principale, quella per cui è maggiormente noto, è quella antinfiammatoria e digestiva. Ma possiede anche notevoli proprietà estetiche e viene ritenuto utile per contrastare la cellulite. A garantirgli questa proprietà è la bromelina.

Altra caratteristica dell'ananas è il basso contenuto di calorie che ne fa un frutto indicato nelle diete ipocaloriche. A questo si aggiunge anche il fatto che contiene mota vitamina C, vitamina A ed elementi essenziali e importanti come il ferro, il potassio, il calcio e il fosforo.

Nelle analisi diagnostiche il succo di ananas (assunto per via orale) è utilizzato in radiologia come mezzo di contrasto per gli esami di colangiografia in risonanza magnetica al posto di alcune costose sostanze di sintesi. Studi scientifici pubblicati a partire dal 2004, verificati nel 2007 e 2012 hanno dimostrato l'efficacia del succo dal punto di vista tecnico medicale.

L'esperienza pratica del Policlinico Sant'Orsola di Bologna, dove il succo d'ananas è stato utilizzato continuativamente per due anni, ha altresì evidenziato ottimi risultati sia dal punto di vista dei pazienti che dal punto di vista della spesa.

Infatti il succo risulta molto più gradevole del farmaco che veniva utilizzato in precedenza e in tema di spending review è stato possibile risparmiare nel 2014 circa 14.000 euro, contenendo la spesa a poche centinaia di euro all'anno per l'acquisto del succo.

Lo si può facilmente trovare anche nei supermercati on line come Cicalia.com dove è in vendita fresco, ma anche tagliato a fette in scatola e sotto forma di succo. Collegandosi a Cicalia bastano pochi click per riempire il carrello virtuale e farsi recapitare direttamente a casa il prodotto.

Tornando all'ananas è bene ricordare che le varietà in commercio sono numerose e, forse, non tutte sono conosciute. Tra le più note ci sono l'hawaiana Cayenne, molto usata nell'industria alimentare per l'inscatolamento, la Spanish che arriva dai Caraibi e la Queen Victoria, che si caratterizza per i frutti piccoli e molto aromatici.

Topics: frutta, ananas

Benvenuto su Cicalia.com 

il tuo Supermercato Online!


Approfondisci gli articoli sul nostro blog e quando sei pronto fai la spesa online. Inserisci i prodotti nel carrello e scegli dove vuoi riceverli: a tutto il resto pensiamo noi :-)


Perchè Cicalia:

  • È veloce (24/48 ore in tutta Italia);
  • Consegna con mezzi refrigerati;
  • Ordini quando vuoi, senza code!

Iscriviti alla nostra newsletter

Articoli recenti

Categorie e Argomenti

vedi tutti