loader

I fermenti lattici, anima vitale dello yogurt

Posted by Emanuele Salvato on 24-mag-2018 23.57.09

Una delle caratteristiche principali dello yogurt è la presenza di fermenti lattici. Lo yogurt, infatti, si ottiene dalla fermentazione batterica del latte. I fermenti lattici sono appunto la caratteristica principale dello yogurt e non ne esiste un solo tipo. Il latte è uno dei pochi alimenti che si conserva da solo, grazie alle sue caratteristiche. Il lattosio è l'elemento chiave in grado di rendere possibile questo processo di conservazione. Come abbiamo già visto, il lattosio è uno zucchero che in natura si trova solo nel latte dei mammiferi. Ci sono batteri che utilizzano il lattosio come fonte di energia in grado di scinder il disaccaride nei suoi componenti, glucosio e lattosio, poi utilizzati come diretto substrato per i loro processi energetici: il prodotto finale, l’acido lattico, determina una riduzione del pH del latte, riduzione che blocca per un certo periodo di tempo ogni ulteriore crescita batterica e allo stesso tempo impartisce allo yogurt il caratteristico gusto acido. All'inizio i ceppi batterici erano molti di più, ma nel tempo ne sono state selezionate due specie: Streptococcus salivarius subsp. thermophilus e Lactobacillus. E' interessante il fatto che le due specie vivono in coevoluzione e si stimolano l'un l'altro nella crescita.

Scopri di più

Topics: yogurt, fermenti lattici



Benvenuto su Cicalia.com 

il tuo Supermercato Online!


Approfondisci gli articoli sul nostro blog e quando sei pronto fai la spesa online. Inserisci i prodotti nel carrello e scegli dove vuoi riceverli: a tutto il resto pensiamo noi :-)


Perchè Cicalia:

  • È veloce (24/48 ore in tutta Italia);
  • Consegna con mezzi refrigerati;
  • Ordini quando vuoi, senza code!

Iscriviti alla nostra newsletter

Articoli recenti

Categorie e Argomenti

vedi tutti