loader

Cenone di Capodanno: ecco 6 cibi portafortuna

Posted by Emanuele Salvato on 27-Dec-2018 12.52.43

Vi siete mai chiesti come mai nel cenone di Capodanno certi cibi, in un modo o nell'altro, facciano sempre bella presenza sulle tavole di tutto il mondo? Dal nord al sud del mondo ci sono una serie di cibi che mangiati nel cenone sono considerati portafortuna per l'anno che sta iniziando. Una sorta di tradizione primordiale senza nessun nesso scientifico, ma ben radicata nelle credenze popolari che ancora oggi si mantiene. Ce ne sono parecchi di questi cibi: dalle lenticchie all'uva, passando  per il capitone o il melograno. Abbiamo pensato di realizzare una rapida carrellata di questi cibi cercando di capire anche le motivazioni che, nel tempo, li hanno consolidati come cibi portafortuna. Cibi che possono essere comodamente acquistati in un supermercato on line, strumento che unisce tradizione e innovazione.

lenticchie

  1. Le lenticchie, da tempi immemori, sono sinonimo di soldi. Forse è proprio la loro forma, tonda e schiacciata, a evocare il vil denaro. La tradizione vuole che mangiarne tante al cenone garantisca ricchezza economica per l'anno che sta iniziando. Per questo al cenone di capodanno, soprattutto sulle tavole degli italiani, è difficile non trovare le lenticchie come contorno al 'classico' cotechino di mezzanotte. Dal punto di vista nutrizionale, poi, le lenticchie sono legumi ricchi di proteine e carboidrati, forniscono energia e sono povere di grassi. Sembra che l'origine di questa associazione lenticchie-soldi risalga ai tempi dei romani e l'usanza di mangiare lenticchie il 31 dicembre nell'antica Roma fosse auspicio di ricchezza per tutto l'anno.
  2. Anche iniziare l'anno nuovo mangiando riso è un rito propiziatorio di abbondanza e ricchezza e per questo in parecchi cenoni, soprattutto sulle tavole italiane, compare nel menù una pietanza a base di riso. Addirittura c'è chi non inserendolo in menù, per vari motivi, lo usa per cospargere la tavola imbandita sempre come rito propiziatorio e buon auspicio per l'anno nuovo. Il riso da sempre simboleggia l'abbondanza anche perché è un alimento naturalmente saziante, digeribile, ricco di vitamina B.
  3. Altro cibo che non dovrebbe mancare sulle tavole imbandite del cenone è la carne di maiale. E questo non solo in Italia, ma anche in Portogallo, Spagna, Ungheria, Austria e Cuba. Il maiale è simbolo della civiltà contadina e rappresenta l'abbondanza e, come recita un proverbio popolare, 'del maiale non si butta via nulla'. In alcuni paesi il maiale è considerato simbolo di progresso perché è un animale che non cammina mai indietro. In Ungheria si mangia il maialino con una mela in bocca, mentre in alcuni ristoranti viennesi c'è l'usanza, il 31 dicembre, di far pascolare i maialini fra i tavoli.
  4. Il peperoncino, soprattutto in Italia, è considerato un portafortuna scaccia malocchio e, forse, queste sue 'proprietà', derivano dal fatto che in origine Maya e Aztechi lo utilizzavano come medicinale in quanto è da sempre un potente analgesico. Per questo il peperoncino sulle tavole di capodanno non può mancare come potente amuleto.
  5. La melagrana, il frutto del melograno, è da sempre il frutto simbolo di fecondità e bellezza. Soprattutto in Turchia, ma non manca anche sulle tavole italiane, viene consumato come cibo portafortuna a Capodanno per il suo colore rosso, il colore del cuore, e per i suoi grani, rappresentativi, appunto, dell'abbondanza e della ricchezza. Dal punto di vista pratico può essere consumata come frutto al termine del cenone, ma è ottima anche in insalate e per condire carni e risotti.
  6. Rimanendo nell'ambito della frutta, anche l'uva consumata dopo la mezzanotte del 31 dicembre è considerata un cibo propiziatorio per il nuovo anno. In particolare in Spagna c'è l'usanza di iniziare il nuovo anno mangiando 12 chicchi al ritmo dei 12 rintocchi di campana che segnano la mezzanotte.

Topics: capodanno, cenone, portafortuna,

Benvenuto su Cicalia.com 

il tuo Supermercato Online!


Approfondisci gli articoli sul nostro blog e quando sei pronto fai la spesa online. Inserisci i prodotti nel carrello e scegli dove vuoi riceverli: a tutto il resto pensiamo noi :-)


Perchè Cicalia:

  • È veloce (24/48 ore in tutta Italia);
  • Consegna con mezzi refrigerati;
  • Ordini quando vuoi, senza code!

Iscriviti alla nostra newsletter

Categorie e Argomenti

vedi tutti