loader

Cumino, spezia molto usata in cucina e con notevoli proprietà benefiche

Posted by Emanuele Salvato on 19-Jan-2019 00.34.17

Il cumino è una spezia fra le più amate e diffuse nel mondo e la si trova in semi interi che possono essere macinati e pestati. In Italia, forse, il suo utilizzo non è così diffuso, anche se negli ultimi tempi c'è stata una sorta di riscoperta di questa spezia, mentre è molto utilizzato nelle preparazioni gastronomiche orientali, indiane e nord africane. In cucina il cumino viene impiegato in moltissime ricette, ma è sempre più apprezzato anche per le sue proprietà benefiche e curative per l'organismo. Fra queste c'è anche quella, molto importante, di essere un potente brucia grassi

zuppa-di-cumino.

Vediamo un po' le origini di questa spezia. Il cumino si ricava da una pianta originaria della Siria il cui nome latino è Cuminum cyminum L. Negli anni questa pianta si è diffusa in tutto il bacino del Mediterraneo.

In linea di massima si conoscono 4 tipi di piante di Cumino:

  1. Il cumino maggiormente noto e diffuso, i cui semi sono piccoli e scuri e dalla forma ovale.
  2. Il Cumino dei prati, noto anche come cumino tedesco, caratterizzato da semi più piccoli e scuri. Come fa intuire il suo nome, è diffuso soprattutto in Europa, specie in Germania e in altri paesi del Nord, poiché è meno piccante e aromatico del cumino siriano.
  3. Il Cumino nero persiano ha semi più lunghi, curvi e di colore grigio. È meno diffuso del cumino siriano puro e si trova soltanto in alcune zone del Medio Oriente.
  4. Il Cumino nero bengalese ha semi neri e a forma di piramide.

Il Cumino, dicevamo, è molto utilizzato in cucina e compare in numerose ricette, fin dai tempi antichi. I greci e i Romani, ad esempio, lo usavano per condire i cibi o come pasta da spalmare sul pane. Nel Medioevo c'ea la convinzione che la spezia del Cumino aiutasse ad aumentare la fedeltà ed era ritenuto di buon auspicio per gli sposi novelli e per questo erano soliti portarlo con loro dopo la cerimonia. Si pensava anche avesse spiccate proprietà afrodisiache.

Lo si trova utilizzato nell'Africa del Nord, in India e nel Medio Oriente, ma anche in Europa e in America è diffuso. In Messico è componente essenziale della salsa guacamole, mentre in Spagna e Portogallo viene usato su carne e verdure. In Francia e Olanda, ma in generale nell'Europa del nord, il cumino è usato per aromatizzare il pane e alcuni tipi di formaggio.

Il cumino, poi, è ingrediente fondamentale nella preparazione del curry.

Parecchie sono anche le proprietà del cumino. Innanzitutto è importante il suo potere antiossidante che diventa ancor più efficace se assunto sotto forma di semi interi. Semi che contengono moltissimo ferro e che risultano utili in caso si soffra di anemia. I semi di cumino aiutano a ridurre il colesterolo e, se assunti sotto forma di decotto, sono in grado di favorire la digestione grazie alla loro azione che va a stimolare la produzione di enzimi nel pancreas e il metabolismo. Sono anche in grado, sempre se consumati sotto forma di decotto, di eliminare i gas intestinali e di alleviare dolori e crampo. Proteggono stomaco e fegato.

Importante sottolineare che dai semi di cumino si ricava anche un olio essenziale che viene usato come rimedio per le forme influenzali respiratorie, tosse e raffreddore, e è un valido rimedio se usato per fare massaggi per lenire il gonfiore e il dolore delle infiammazioni dei muscoli.

Il cumino, come moltissime altre spezie, può essere comodamente acquistato on line anche su Cicalia.com.

Topics: spezie, cumino,

Benvenuto su Cicalia.com 

il tuo Supermercato Online!


Approfondisci gli articoli sul nostro blog e quando sei pronto fai la spesa online. Inserisci i prodotti nel carrello e scegli dove vuoi riceverli: a tutto il resto pensiamo noi :-)


Perchè Cicalia:

  • È veloce (24/48 ore in tutta Italia);
  • Consegna con mezzi refrigerati;
  • Ordini quando vuoi, senza code!

Iscriviti alla nostra newsletter

Categorie e Argomenti

vedi tutti