loader

Fecola di patate, ecco cos'è e come usarla

Posted by Emanuele Salvato on 12-mar-2018 16.53.43

La fecola di patate è un prodotto solitamente utilizzato in cucina nella preparazione di dolci perché contribuisce a renderli soffici. Ma viene utilizzata anche per scopi estetici e, questo, è senz'altro il suo aspetto meno conosciuto. Tecnicamente la fecola di patate è l’amido estratto dai tuberi della pianta della patata. Le patate vengono schiacciate e liberano, in questo modo, i granuli di amido (amiloplasti). L'amido viene lavato ed essiccato assumendo l'aspetto di una polvere bianca. Un prodotto molto leggero, simile all'amido di mais o maizena sia negli usi che nelle proprietà. La fecola di patate tende ad assorbire l'umidità, per questo motivo è necessario conservarla in un luogo fresco e asciutti.

FECOLA.jpg

Come tutti gli amidi, la fecola di patate è costituita da due diversi polimeri di glucosio: amilopectina e amilosio. L'amilopectina, polimero di glucosio contenuto in percentuale maggiore, è una molecola facilmente digeribile con indice glicemico elevato; conferisce le proprietà addensanti e stabilizzanti della fecola di patate. L'amilosio è responsabile della riorganizzazione dell'amido dopo la cottura.

Dal punto di vista nutrizionale la fecola di patate non è molto ricca. Modeste sono le quantità di proteine e minerali ed è priva di grassi. Durante il processo di lavorazione, infatti, quasi tutte le proprietà nutrizionali delle patate vanno perse. Non contiene glutine e quindi risulta adatta a chi soffre di celiachia o di intolleranze al glutine.

Come abbiamo già accennato, si tratta di un prodotto alimentare che agisce come agente addensante nei cibi a base liquida (zuppe, vellutate, salse, creme dolci o salate). Può essere aggiunto anche a preparazioni che richiedono di essere riscaldate, come la crema pasticcera o la besciamella.

Ma diversi sono gli utilizzi che se ne possono fare in cucina e non solo... Vediamone alcuni:

  • La fecola di patate è utile per rendere meno liquidi zuppe, passati di verdure. Per ottenere l'effetto addensante basta aggiungere 1 o 2 cucchiai di fecola di patate e mescolare. Se la densità non è soddisfacente aggiungere altra fecola.
  • La fecola di patate è considerata un buon sostitutivo delle uova nei dolci. Un uovo può essere sostituito da 2 cucchiai di fecola di patate oppure da 1 cucchiaio di fecola di patate e da 1 cucchiaio di latte vegetale. Una soluzione, questa, molto adatta per la preparazione di dolci da forno lievitati come torte, muffin, brioche, ciambelle e plumcake.
  • Utilizzare la fecola di patate nella preparazione della cioccolata calda permette di ottenere un prodotto molo cremoso. Allo stesso scopo può essere utilizzata anche la farina di riso.
  • Per dare consistenza alla crema pasticcera fatta in casa è molto utile la fecola di patate. Soprattutto se si desidera realizzare un prodotto adatto a chi soffre di intolleranza al glutine si può sostituire la farina di frumento con la fecola di patate.
  • Per preparare gnocchi fatti in casa in poco tempo il segreto è utilizzare la fecola di patate. Molte ricette, infatti, prevedono l'utilizzo della fecola di patate per realizzare un impasto rapido.

Utilizzo cosmetico della Fecola di Patate in cosmesi

Come si diceva la fecola di patate può essere utilizzata anche per la preparazione di cosmetici, ad esempio maschere per il viso, piccoli rimedi naturali che possono essere utili nella vita di tutti i giorni.

La fecola di patate è considerata un additivo sicuro da usare nei prodotti in crema, in pasta o in polvere che si applicano sul corpo. Ad esempio viene utilizzata al posto di additivi di sintesi nei prodotti di bellezza e nei farmaci per renderli più sicuri per i consumatori.

La fecola di patate è utilizzata nella preparazione della cipria opacizzante. Una maschera per il viso può essere realizzata utilizzando 1 cucchiaino di fecola di patate, 1 cucchiaio di argilla verde, qualche goccia di succo di limone e acqua.

La fecola di patate può essere usata come ingrediente di uno shampoo per i capelli grassi.

Un utile ed efficace composto per alleviare il bruciore delle scottature solari può essere preparato unendo una tazzina di fecola di patate con un po' d'acqua fino a ottenere un prodotto di consistenza facile da applicare e da lasciare agire per qualche minuto prima di risciacquare. A rendere adatta la fecola di patate a questo utilizzo è il suo contenuto di amido con effetto lenitivo per la pelle.

 

 

Topics: proprietà, fecola di patate

Benvenuto su Cicalia.com 

il tuo Supermercato Online!


Approfondisci gli articoli sul nostro blog e quando sei pronto fai la spesa online. Inserisci i prodotti nel carrello e scegli dove vuoi riceverli: a tutto il resto pensiamo noi :-)


Perchè Cicalia:

  • È veloce (24/48 ore in tutta Italia);
  • Consegna con mezzi refrigerati;
  • Ordini quando vuoi, senza code!

Iscriviti alla nostra newsletter

Articoli recenti

Categorie e Argomenti

vedi tutti