loader

Frittata contro omelette, sfida saporita a colpi di uova

Posted by Emanuele Salvato on 23-feb-2018 20.15.16

Le uova sono un alimento sano e nutriente e possono essere cotte e mangiate in diversi modi, 8 dei quali li abbiamo già visti in un nostro articolo precedente. Ma le uova, come noto, sono anche ingrediente fondamentale di moltissimi piatti, sia dolci che salati. Uno dei più famosi, che spesso si associa quasi immediatamente alla parola uova, è l'omelette. Meglio chiarire subito che l'omelette è un piatto d'origine francese da non confondere, come spesso succede, con la frittata italiana, e ne vedremo le differenze nelle due ricette che proponiamo i cui ingredienti possono essere comodamente acquistati nei supermercati on line.

omelette.jpg

L'omelette può sembrare un piatto facile da preparare, e per certi aspetti lo è. Ma bisogna prestare attenzione ai passaggi e agli ingredienti, perché anche una piccola disattenzione può mandare a monte un piatto, di per sé, prelibato e gustoso. oltre che nutriente.

È importante la scelta delle uova, così come anche la cottura, che deve essere effettuata rigorosamente a fiamma bassa se si vuole fare in modo che l'uovo sprigioni tutta la sua morbidezza. Altrettanto importante è la scelta del momento in cui piegare a mezzaluna l'omelette. Quest'ultima può essere arricchita con formaggi o salumi, ma anche con verdure. Il momento ideale per gustarla è la colazione, visto che di tratta di un piatto in grado di apportare molte calorie e nutrienti, ma anche a pranzo e a cena di certo fa la sua figura.

 Ingredienti:

 

Preparazione:

  1. Per prima cosa rompere le uova in una ciotola, aggiungere latte e sale (un pizzico)
  2. Sbattere le uova aiutandosi con una frusta e amalgamarle con il latte. Il composto sarà prono quando sollevando la frusta l'impasto verrà giù a filo.
  3. Scaldare un tegame sul fuoco e aggiungere un filo di olio extra vergine di oliva. Quando l'olio sarà caldo, versare il composto precedentemente preparato nel tegame e cuocere l'omelette a fiamma medio-bassa. Più la cottura sarà lenta più l'uovo risulterà morbido.
  4. La parte esterna dovrà diventare dorata, ma non troppo e non appena i bordi inizieranno a rapprendersi coprire con un coperchio.
  5. Roteare la padella per evitare che l'omelette resti sullo stesso punto troppo tempo. Quando risulterà morbida in superficie e il sotto ben dorato, ripiegare l'omelette a mezzaluna, attendere qualche secondo in padella e servirla ben calda semplice o accompagnata da verdure, salumi o formaggi. 

 frittata-soffiata-al-forno.jpg

La frittata, come detto, è diversa dall'omelette, sia nella preparazione che negli ingredienti.

 

Ingredienti (4 persone):

  • 8 uova medie
  • 50 grammi di pecorino da grattugiare
  • 50 grammi di Parmigiano Reggiano da grattugiare
  • sale fino, q.b.
  • pepe nero, q.b.
  • olio extra vergine di oliva (5 grammi per ungere la padella)

 

Preparazione:

  1. Rompere le uova e metterle in una ciotola capiente, sbatterle con una forchetta o una frusta. Versare i formaggi grattugiati, pepe e sale
  2. Utilizzare una padella antiaderente del diametro di 25 cm e far scaldare l'olio, aggiungere le uova e lasciarle cuocere a fuoco basso per 8 minuti coprendo con un coperchio e muoverla per staccare il preparato dal fondo
  3. Girare la frittata, premere il piatto sulla padella e capovolgere tenendoli uniti. Piatto alla mano poggiare la padella sul fuoco e lasciare scivolare la frittata all'interno della padella. Fare cuocere per altri 8 minuti, senza coperchio, e servire.

Topics: uova, omelette, frittata

Benvenuto su Cicalia.com 

il tuo Supermercato Online!


Approfondisci gli articoli sul nostro blog e quando sei pronto fai la spesa online. Inserisci i prodotti nel carrello e scegli dove vuoi riceverli: a tutto il resto pensiamo noi :-)


Perchè Cicalia:

  • È veloce (24/48 ore in tutta Italia);
  • Consegna con mezzi refrigerati;
  • Ordini quando vuoi, senza code!

Iscriviti alla nostra newsletter

Articoli recenti

Categorie e Argomenti

vedi tutti