loader

Frutta secca: 3 motivi per cui sceglierla come snack

Posted by Emanuele Salvato on 26-set-2017 11.35.29

La frutta secca, nelle sue molte varietà, è da considerarsi senza dubbio uno degli snack migliori per spezzare la fame a metà mattina o a metà pomeriggio. Insomma, noccioline, noci, pinoli, anacardi fra la colazione e il pranzo e fra il pranzo e la cena sono senza dubbio da consigliare come snack veloce, pratico, energetico e salutare. La frutta secca è anche facile da trovare nei supermercati tradizionali e anche nei supermercati on line ci sono interi scaffali virtuali dedicati.

Frutta-secca-lo-snack-migliore_su_vertical_dyn.jpg

Insomma, ci sarebbero molti motivi che dovrebbero suggerirci di scegliere la frutta secca come snack spezza fame. Proviamo a isolarne tre.

  1. AIUTA A DIMAGRIRE. Contrariamente a quanto si pensi, la frutta secca è un ottimo alleato per chi vuole dimagrire. La convinzione diffusa è che un consumo di mandorle, nocciole, arachidi, pistacchi faccia ingrassare perché si tratta di alimenti ricchi di grassi. Ma non è così, a patto che non se ne consumino a chili. La frutta secca non è solo un ottimo break per spezzare la fame prima dei pasti principali, ma è anche un'ottima abitudine per chi cerca uno spuntino leggero ed energetico. Uno studio pubblicato sull'European Journal of Clinical Nutrition ha evidenziato che mangiare le mandorle lontano dai pasti aiuta a ridurre l'appetito senza provocare un aumento di peso. Questo è molto importante per chi segue una dieta, vuole dimagrire o perdere peso; è risaputo infatti che sono soprattutto gli snack fuori pasto i vizi difficili da eliminare durante le diete. Mangiare frutta a guscio o frutta disidratata, meglio sempre biologica, aiuta a sostituire zuccheri o snack industriali.

     

  2. FA BENE AL CUORE. Evidenze scientifiche rese note da alcuni studi clinici pubblicati su autorevoli riviste di settore hanno dimostrato che il consumo quotidiano di un po' di mandorle, pinoli, uvetta, nocciole, fichi secchi, prugne o albicocche secche, aiuta a ridurre il rischio di patologie cardiovascolari, disturbi del cuore e della circolazione. Uno studio americano (Predimed) ha messo in evidenza come introdurre nela dieta quotidiana il consumo di un piccolo quantitativo di frutta a guscio, più o meno 30 grammi divisi fra noci, nocciole e mandorle, riduce di quasi il 30% l'incidenza di malattie come infarto e ictus.

     

  3. RICCA DI FIBRE. La frutta secca è naturalmente ricca di fibre e risulta molto utile contro la stitichezza perché ha notevoli proprietà lassative che favoriscono il transito intestinale. Questo tipo di frutta riesce ad aumentare il volume delle feci, rendendolo fluido e quindi rappresentando un aiuto efficace soprattutto in caso di emorroidi. Anacardi, mandorle, cocco e noci pecan sono le tipologie di frutta secca più ricche in fibra.

 

Per ottimizzare i benefici garantiti da un consumo regolare di frutta secca meglio distribuirne il consumo nell'arco della giornata. Vediamo i consigli della naturopata Simona Vignali

 

Al mattino datti una sferzata di energia, senza ingrassare:

Noci o noci pekana, molto energetiche

Fichi secchi, con i giusti zuccheri naturali

 

A pranzo scegli un mix leggero, ma nutriente:

Pistacchi proteggono dal colesterolo cattivo

Uvetta con zuccheri equilibrati e virtù antiossidanti

 

Al pomeriggio usa la frutta secca per contrastare i cali di energia:

Mandorle ricche di minerali utili anche per la concentrazione

Albicocche sostengono contro la fatica

 

Alla sera completa il pieno di nutrienti con poche calorie:

Anacardi molto nutrienti e ben digeribili

Prugne secche arricchite con fibre amiche dell'intestino

Topics: frutta secca, snack

Benvenuto su Cicalia.com 

il tuo Supermercato Online!


Approfondisci gli articoli sul nostro blog e quando sei pronto fai la spesa online. Inserisci i prodotti nel carrello e scegli dove vuoi riceverli: a tutto il resto pensiamo noi :-)


Perchè Cicalia:

  • È veloce (24/48 ore in tutta Italia);
  • Consegna con mezzi refrigerati;
  • Ordini quando vuoi, senza code!

Iscriviti alla nostra newsletter

Articoli recenti

Categorie e Argomenti

vedi tutti