loader

Il Curry spezia colorata e ricca di proprietà

Posted by Emanuele Salvato on 20-nov-2017 17.54.17

Spezia dal colore, dal profumo e dal sapore inconfondibili, il curry si presta a molteplici usi per insaporire ricette dalla tipica atmosfera indiana. Ma sono assolutamente da non sottovalutare anche le sue proprietà nutrizionali in grado di apportare benefici al nostro organismo.

18435.jpg

Conosciamo meglio questa spezia. Il Curry è una miscela di origine indiana di spezie pestate nel mortaio che danno origine a una polvere giallo senape, il tipico colore caratterizzante del curry, fortemente profumata. In indiana il Curry è chiamato masala e comprende una varietà di miscele tipiche. Il termine Curry è una parola occidentalizzata dal popolo britannico derivante dal sostantivo Cari, che significa zuppa. Il termine Curry designa una varietà di miscele, utilizzate per lo più nel sud-est asiatico, meno note con i loro nomi specifici; di queste la più diffusa è il green curry o kaeng khiao wan thailandese, polvere verde contenente varietà orientali di basilico. Molto diffusi anche il kaeng kari o curry giallo, kaeng phet o curry rosso.

Proprietà. L'ingrediente principale del curry è la curcuma, una pianta che fa parte della famiglia delle Zingiberaceae. La spezia della curcuma, che si ottiene dalla polverizzazione della radice e del rizoma della pianta, ha un contenuto di curcumina pari al 2%. Si tratta di un principio attivo farmacologico che, a dosi concentrate, si è rivelato molto utile nella prevenzione o nel trattamento di alcune importanti patologie. Nella fattispecie, i risultati migliori si sono conseguiti nella prevenzione delle neoplasie intestinali, nel rallentamento della degenerazione nervosa (ad esempio l'Alzheimer) e nella prevenzione dell'artrite reumatoide. Quindi non è assolutamente da sottovalutare il fatto che il potere preventivo del curry è legato al suo importante potenziale anticancerogeno, antinfiammatorio e antiossidante della curcumina, che quasi non possiede effetti collaterali. A dimostrarlo ci sono quasi 700 studi, dei quali oltre 400 pubblicati. L'azione antinfiammatoria della curcumina contenuta nel curry sembra giocare un ruolo fondamentale nella prevenzione delle patologie ad eziopatogenesi infiammatoria, poiché, con lo stesso potenziale di molti farmaci in commercio, può ridurre notevolmente la produzione del Fattore di Necrosi Tumorale (Tnf) scongiurandone l'azione degenerativa.

Storia. L'esistenza della polvere del curry è dovuta al periodo coloniale inglese nel subcontinente. Quando gli ufficiali in congedo tornavano in patria, acquistavano dai loro servi o dai cuochi delle polveri pre-miscelate di spezie da aggiungere alle loro pietanze e portare in Inghilterra questi sapori esotici. Normalmente, in India, prima di quel periodo non si considerava il curry come un mix univoco e predeterminato. Nel ventesimo secolo il curry è stato impiegato dall'esercito inglese e dalla marina giapponese come razione base per i propri soldati. Anche oggi è impiegato dalle forze di autodifesa giapponesi.

In cucina. Il curry oggi può essere facilmente acquistato nei supermercati della grande distribuzione e anche chi è abituato a fare la spesa on line, evitando code e lungaggini alle casse, può reperirlo facilmente nelle corsie dei supermercati virtuali. In cucina può essere utilizzato in tantissimi modi. È una spezia adatta alle zuppe, alle verdure, alle carni e lo si può trovare perfettamente integrato anche nei dolci. È un ottimo ingrediente per la preparazione di biryani e risotti pulao, tipici della cucina indiana. Esistono decine di masala differenti: nelle cucine dei ricchi signori indiani esistevano esperti in miscele di spezie che selezionavano e preparavano i mix per i loro padroni.

La polvere di curry si può preparare da sé, oppure acquistare già pronta, con un occhio di riguardo alla conservazione: il curry, infatti, non mantiene tanto a lungo il proprio aroma e, una volta aperta la confezione, è necessario richiuderla bene e riporla in un luogo privo di umidità e lontano da fonti di calore.

Il curry esiste anche in pasta ha tempi di conservazione più lunghi. Nella preparazione del curry non esiste una ricetta unica, ma vi sono infinite varianti. Il risultato può essere piccante o molto piccante.

Topics: proprietà, curry

Benvenuto su Cicalia.com 

il tuo Supermercato Online!


Approfondisci gli articoli sul nostro blog e quando sei pronto fai la spesa online. Inserisci i prodotti nel carrello e scegli dove vuoi riceverli: a tutto il resto pensiamo noi :-)


Perchè Cicalia:

  • È veloce (24/48 ore in tutta Italia);
  • Consegna con mezzi refrigerati;
  • Ordini quando vuoi, senza code!

Iscriviti alla nostra newsletter

Articoli recenti

Categorie e Argomenti

vedi tutti