loader

Latte vegetale, conosciamolo meglio

Posted by Emanuele Salvato on 14-mag-2018 23.18.42

Il latte contiene Il lattosio che, in pratica, è lo zucchero presente nel latte e si trova soltanto in questo alimento. Il grasso contenuto nel lattosio è diverso da tutti gli altri grassi perché risulta utilizzabile in modo efficace dall'organismo ed è facile da digerire. Tuttavia, come si diceva, molte persone sono intolleranti al latte e, in particolare, al lattosio per la mancanza di un enzima chiamato "lattasi". In questo caso si può rimediare consumando i cosiddetti latti vegetali, che sono privi del lattosio.

L'intolleranza al lattosio, però, non è l'unico motivo per scegliere i latti vegetali.

latte-vegetale

Ripetiamoci dicendo che, a differenza del latte animale, il latte vegetale è più digeribile e leggero perché contiene grassi vegetali 'buoni'. Proprio per questo è indicato nei casi di ipercolesterolemia e disturbi cardiovascolari, oltre che, come detto, per l'intolleranza al lattosio. Il latte vegetale rispetto al latte animale fornisce un minore apporto di calcio e vitamina D, ma è ricco di vitamine, amidi e minerali.

Vediamo alcuni dei principali tipi di latte vegetale.

Latte di cocco. Si tratta di un latte ottenuto dalla polpa del cocco e non, come si è portati a pensare, del liquido contenuto all'interno delle noci di cocco. Si tratta di un latte molto dolce e ricco di zuccheri, privo di lattosio fornisce un buon apporto di acido laurico, un acido grasso saturo caratterizzato da proprietà antisettiche e antinfettive.

Latte di mandorla. Come avrà potuto sperimentare chi è andato in vacanza nel sud dell'Italia, si tratta di una latte molto diffuso da quelle parti. È una fonte di antiossidanti e minerali, ma contiene anche un'elevata quantità di grassi polinsaturi detti anche grassi 'buoni'. Si tratta di un latte molto calorico che, per questo, va consumato con moderazione.

Latte di riso. È il latte vegetale che, in assoluto, contiene meno grassi. È ricco di zuccheri semplici che ne fanno una scorta di energia sempre disponibile. Per queste sue caratteristiche, il latte di riso è indicato anche nell'alimentazione dei bambini ed è privo di glutine.

Latte di soia. Si tratta del latte di tipo vegetale che contiene meno calorie e più proteine. Mantiene una delle caratteristiche più importanti della soia, ossia quella di contrastare il rischio di arteriosclerosi, questo grazie alla presenza di isoflavoni in grado di abbassare il colesterolo cattivo. Altra nota positiva è l’alto contenuto di ferro, il doppio che nel latte di mucca, e di vitamina B1. Indicata anche per i celiaci perché priva di glutine e per i neonati sotto l’anno di età.

Latte di avena. La sua caratteristica principale è quella di non contenere colesterolo. Presenta un buon contenuto di acido folico, sostanza indispensabile per il turn-over cellulare e, come noto, fondamentale per le donne in gravidanza. Il latte di avena è anche adatto e consigliato per chi pratica sport e per i bambini, perché possiede proprietà tonificanti e rigeneratrici.

Latte d'orzo. Consigliato come sollievo per i raffreddamenti invernali, il latte d'orzo è altamente digeribile e rinfrescante ricco di vitamine e minerali. Il latte d'orzo ha un basso indice glicemico e, per questo, è adatto per chi soffre di diabete di tipo II e anche per ridurre il colesterolo.

I diversi tipi di latte vegetale presenti in commercio si possono facilmente acquistare anche nei supermercati on line che permettono di fare la spesa risparmiando tempo.

Topics: soia, latte vegetale

Benvenuto su Cicalia.com 

il tuo Supermercato Online!


Approfondisci gli articoli sul nostro blog e quando sei pronto fai la spesa online. Inserisci i prodotti nel carrello e scegli dove vuoi riceverli: a tutto il resto pensiamo noi :-)


Perchè Cicalia:

  • È veloce (24/48 ore in tutta Italia);
  • Consegna con mezzi refrigerati;
  • Ordini quando vuoi, senza code!

Iscriviti alla nostra newsletter

Articoli recenti

Categorie e Argomenti

vedi tutti