loader

Le pesche, dalla Persia un frutto ricco di proprietà

Posted by Emanuele Salvato on 28-mag-2019 18.48.32

La pesca è il classico frutto dell'estate. Profumata, morbida, dolce e succosa e di diverse varietà, la pesca ha origini antichissime e si caratterizza per le sue proprietà benefiche per il nostro organismo. L'albero è il pesco che appartiene alla famiglia delle Rosaceae e che produce il frutto che si chiama pesca.

Pesche-1

Il pesco è originario della Cina dove era considerato simbolo d'immortalità. Dalla Cina il pesco arrivò in Persia e da lì arrivò in Europa. Ma proprio dalla Persia deriva il nome con cui lo conosciamo ossia "Persico" o della Persia.

In Egitto la pesca era sacra ad Arpocrate il dio del silenzio e dell'infanzia e ancora oggi in Egitto le guance dei bambini vengono paragonate alle pesche per la loro morbidezza e carnosità. L'arrivo a Roma del frutto è datato I secolo d.C. e artefice dell'arrivo fu Alessandro Magno.

Secondo l'arcobaleno della frutta e della verdura, che definisce le proprietà della frutta in base al colore, le pesche appartengono agli alimenti di colore giallo e arancio e si caratterizzano per le proprietà tipiche dei frutti che fanno parte di questa categoria. Nello specifico, i frutti, ma anche gli ortaggi, di questo colore sono ricchi di carotenoidi tra cui troviamo il betacarotene che il nostro organismo converte in vitamina A. Un tipo di vitamina notoriamente utile per la salute degli occhi e per proteggere la pelle dai radicali liberi e dall'invecchiamento.

Le pesche sono anche ricche di antiossidanti che proteggono dall'effetto invecchiamento generato dai radicali liberi sulla pelle, come detto, ma anche sugli organi del corpo.  Oltre alla vitamina A nelle pesche è contenuta la vitamina C, che facilita l'assorbimento del ferro. Le pesche hanno anche notevoli proprietà diuretiche e depurative e consumarle fresche è sempre il modo migliore per beneficiare delle proprietà.

Come il resto della frutta le pesche sono anche ricche di sali minerali, in particolare potassio e ferro. Come noto, il ferro è importante per la formazione dei globuli rossi, mentre il potassio è un ottimo regolatore del battito cardiaco e della pressione sanguigna.

Le pesche sono il frutto ideale per chi intenda perdere peso perché aumentano il senso di sazietà grazie alla ricchezza di fibre e idratano l'organismo. Una sola pesca, poi, contiene dalle 35 alle 50 calorie, un apporto calorico basso.

Vediamo ora nello specifico quali benefici le pesche apportino al nostro organismo.

Le fibre abbassano il colesterolo e aiutano la regolarità intestinale. Come detto le vitamine A e C contribuiscono alla salute degli occhi e della pelle, oltre che del sistema nervoso. Gli antiossidanti contrastano patologie come obesità e correlate come il diabete le malattie cardiovascolari. Per la pelle sono un ottimo alimento perché ne aiutano la rigenerazione e contribuiscono ad avere una pelle luminosa e morbida grazie alla loro ricchezza di vitamine.

Le pesche possono essere comodamente acquistate nelle loro diverse varietà su Cicalia.com, il primo supermercato on line a consegnare la spesa a domicilio in tutta Italia, compresi i prodotti freschi.

Topics: proprietà, storia, pesche

Benvenuto su Cicalia.com 

il tuo Supermercato Online!


Approfondisci gli articoli sul nostro blog e quando sei pronto fai la spesa online. Inserisci i prodotti nel carrello e scegli dove vuoi riceverli: a tutto il resto pensiamo noi :-)


Perchè Cicalia:

  • È veloce (24/48 ore in tutta Italia);
  • Consegna con mezzi refrigerati;
  • Ordini quando vuoi, senza code!

Iscriviti alla nostra newsletter

Articoli recenti

Categorie e Argomenti

vedi tutti