loader

Olio d'oliva, una storia millenaria

Posted by Emanuele Salvato on 20-feb-2019 15.01.34

Abbiamo visto quali siano le caratteristiche e le proprietà dell'olio d'oliva. Un prodotto davvero sorprendente ritenuto il caposaldo della dieta mediterranea e fondamentale per un'alimentazione sana ed equilibrata. D'altro canto che l’olio d'oliva fosse importante per l'alimentazione, il benessere e anche per la salute della pelle l'avevano capito molti, molti anni fa.

storia-olio-oliva

La storia dell'olio d'oliva è davvero millenaria e affonda le proprie radici molto lontano nel tempo, nel 4000 avanti Cristo. Già così lontano si trovano le prime testimonianze dell'utilizzo dell'olio di oliva in Armenia e Palestina, ma anche in India. In questi paesi l'olio di oliva veniva utilizzato per le proprie riconosciute anche oggi proprietà emollienti come unguento per la pelle, ma anche per alimentare lampade (il cosiddetto olio lampante) e veniva anche assunto come medicinale. Segni della coltivazione dell'ulivo sono stati trovati anche in zone non adatte dal punto di vista climatico.

Un po' dopo, nel 2500 avanti Cristo, si trovano tracce scritte dell'olio di oliva nel famoso codice di Hammurabi che ne regolava la produzione e il commercio. Furono, però, i Greci a diffondere la coltivazione dell'olivo in tutto il bacino del Mediterraneo.

I Romani, dominatori del mondo allora conosciuto, esportarono la pianta dell'ulivo in tutti i loro possedimenti territoriali e imposero il pagamento dei tributi sotto forma di olio di oliva. Proprio grazie ai Romani e alle loro avanzate conoscenze il processo di coltivazione dell'ulivo e di produzione dell'olio migliorò notevolmente e la sua diffusione arrivò fino ai territori del Nord Europa. Sono stati sempre i romani a compiere un altro passo importantissimo relativamente all'olio di oliva, classificandolo per primi in base alle diverse tipologie di spremitura. Quando l'Impero Romano cadde, anche l'olio ne subì conseguenze negative e gli uliveti scomparvero in gran parte dei territori.

Nel Medioevo l'ulivo conobbe una nuova vita e vennero recuperati terreni per la sua coltivazione. L'intuizione fu della classe borghese dedita al commercio che vide nell'olio un potenziale molto potente dal punto di vista economico. In virtù di ciò nel 1400 l'Italia si ritagliò il ruolo di maggior produttore di olio d'oliva nel mondo. Nel Rinascimento, inoltre, soprattutto grazie alla cura dei monaci delle abbazie cistercensi e benedettine, le piante e le erbe furono custodite e con loro anche l'olio d'oliva e le viti che evitarono il completo abbandono.

L’albero dell’ulivo e i suoi frutti iniziarono a essere classificati a seconda della provenienza geografica. L'olio d'oliva iniziò a essere sempre più diffuso e conosciuto, all'interno dell'Europa, come prodotto di eccellenza e in questo periodo alcune regioni italiane particolarmente adatte alla coltivazione dell'ulivo si ritagliarono un ruolo importante nell'economia agricola nazionale ed europea.

Alcuni missionari francescani, sempre nel '700 portarono i primi alberi di ulivo nelle Americhe da poco scoperte ma in quel caso la commercializzazione inizia un centinaio di anni più ardi grazie, soprattutto, agli immigrati italiani e greci. Nella seconda metà del Novecento l'olio d'oliva iniziò a essere considerato un elemento povero e venne sostituito dai grassi animali, in linea con le conseguenze del boom economico. Negli ultimi 20/30 anni l'olio d’oliva si preso la sua rivincita soprattutto per i benefici che apporta e per il suo ruolo fondamentale all'interno dell'apprezzatissima dieta mediterranea.

Oggi l'olio d'oliva può essere comodamente acquistato facendo la spesa on line e collegandosi a un supermercato on line.

Topics: storia, olio d'oliva

Benvenuto su Cicalia.com 

il tuo Supermercato Online!


Approfondisci gli articoli sul nostro blog e quando sei pronto fai la spesa online. Inserisci i prodotti nel carrello e scegli dove vuoi riceverli: a tutto il resto pensiamo noi :-)


Perchè Cicalia:

  • È veloce (24/48 ore in tutta Italia);
  • Consegna con mezzi refrigerati;
  • Ordini quando vuoi, senza code!

Iscriviti alla nostra newsletter

Articoli recenti

Categorie e Argomenti

vedi tutti