loader

Orzo, tre ricette per gustarlo al meglio

Posted by Emanuele Salvato on 4-set-2017 9.50.45

Il consumo d'orzo, come abbiamo visto, è cresciuto molto negli ultimi anni. Il motivo principale di questa crescita è essenzialmente legato al fatto che si tratta di un cereale antico, ricco di potassio e magnesio e con tantissime proprietà benefiche per l'organismo. L'orzo è anche un alimento molo versatile che può essere utilizzato in una zuppa, in un'insalata. Ma non solo, perché sono molte le combinazioni culinarie che vedono protagonista l'orzo.

L'aumento del suo consumo ha portato a una maggiore diffusione del prodotto che oggi, oltre che nei negozi specializzati in alimentazione biologica e naturale,può anche essere facilmente reperito sugli scaffali 'reali' dei supermercati tradizionali e anche in quelli 'virtuali' dei supermercati on line.

Vediamo alcune ricette che vedono impiegato l'orzo.

orzo-gamberi-pomodorini.jpg

Insalata d'orzo con acciughe, gamberetti e pomodorini (tempo di preparazione 15 minuti, difficoltà Facile)

 

Ingredienti per 4 persone:

 

 

Preparazione:

 

  1. Lessare l’orzo in 1,5 lt di acqua bollente. Nel frattempo, lavare i pomodorini e tagliarli in quarti, fare sciogliere le acciughe nell’olio posto qualche istante sul fuoco; aggiungere i gamberetti e scottarli per qualche secondo.

  2. Quando l’orzo sarà cotto, (meglio se la cottura lo porterà a essere un po’ croccante), scolarlo bene e farlo saltare nella pentola con gli ingredienti preparati in precedenza.

  3. Levare tutto dal fuoco, fare raffreddare, e poi unire i pomodorini e le foglie di basilico spezzettate con le mani Aggiungere un goccio di olio crudo, aggiungere pepe a piacere e mescolare bene. Lasciate riposare e raffreddare del tutto, poi ponete l'insalata d'orzo con acciughe, gamberetti e pomodorini per almeno un'ora in frigorifero.

Orzo-e-fagioli-light.jpg

 

Orzo alla zucca con noci e fagioli (tempo di preparazione 20 minuti, difficoltà facile)

 

Ingredienti per 4 persone


  • 280 g di orzo perlato

  • 200 g di polpa di zucca cotta al vapore

  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

  • 650 ml brodo vegetale

  • 250 g fagioli borlotti ammollati e bolliti

  • 50 g noci sgusciate e sminuzzate

  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

  • 1 spicchio d’aglio

  • poco prezzemolo e poco sale.

 

Preparazione:

 

  1. In una pentola antiaderente mettere l’olio extravergine di oliva e la polpa di zucca, quindi scaldare, mescolando, per circa 5 minuti.

  2. Aggiungere subito anche un cucchiaio di brodo di verdure caldo.

  3. Unire l’orzo perlato, amalgamare con la zucca e aggiungere tutto il brodo di verdure.

  4. Continuare la cottura per circa 20 minuti a fuoco basso e con il coperchio chiuso. Durante questa fase basterà mescolare una o due volte.

  5. Scaldare in una padella antiaderente due cucchiai di olio extravergine di oliva con l’aglio e le noci. Dopo qualche minuto aggiungere i fagioli e mezzo bicchiere d’acqua tiepida.

  6. Lasciare cuocere per cinque minuti, poi spegnere la fiamma, mettete il coperchio e lasciare riposare.

  7. A questo punto dividere in porzioni e distribuire su ogni piatto con i fagioli alle noci.

orzo-perlato-pomodoro.gif

Insalata fredda di orzo (tempo di preparazione 30 minuti, difficoltà Facile)

 

Ingredienti per 4 persone:

 

  • 500 gr di orzo perlato

  • 400 gr di pomodorini

  • prezzemolo q.b.

  • succo di limone q.b.

  • sale q.b.

  • 5 zucchine piccole

  • una manciata di olive nere

  • basilico fresco q.b.

  • olio d’oliva extra vergine q.b.

 

Preparazione:

 

  1. Cuocere l’orzo in acqua salata seguendo le istruzioni sulla confezione.

  2. Scolarlo e passarlo sotto l’acqua fredda, scolarlo ancora per bene, versarlo in un contenitore, condirlo con un po’ di olio d’oliva e farlo raffreddare completamente mescolando di tanto in tanto.

  3. Pulire e lavare le zucchine.

  4. Tagliare le zucchine a fiammifero molto sottili ed unirle all’orzo.

  5. Lavare i pomodori.

  6. Tagliarli a cubetti ed unirli all’orzo.

  7. Pulire e lavare il prezzemolo e il basilico, tritare il tutto ed unirlo all’orzo assieme alle olive sciacquate.

  8. Completare con olio d’oliva e succo di limone, e poi mescolare per condire bene il tutto.

  9. Lasciare riposare almeno un paio d’ore in frigorifero prima di servire.

  10. Servire fredda ma non ghiacciata, dopo aver controllato il condimento, aggiungendo se serve altro olio, sale o limone.

Topics: ricette, orzo

Benvenuto su Cicalia.com 

il tuo Supermercato Online!


Approfondisci gli articoli sul nostro blog e quando sei pronto fai la spesa online. Inserisci i prodotti nel carrello e scegli dove vuoi riceverli: a tutto il resto pensiamo noi :-)


Perchè Cicalia:

  • È veloce (24/48 ore in tutta Italia);
  • Consegna con mezzi refrigerati;
  • Ordini quando vuoi, senza code!

Iscriviti alla nostra newsletter

Articoli recenti

Categorie e Argomenti

vedi tutti