loader

Ricco di vitamina C e Sali MInerali, il kiwi è un toccasana

Posted by Emanuele Salvato on 15-nov-2019 2.22.28

Abbiamo visto come il kiwi fosse conosciuto già dagli imperatori cinesi e da loro fosse molto apprezzato. Un frutto dalla lunga storia, iniziata in Asia. La coltivazione e la produzione del kiwi, poi, si sposta in Europa e l'Italia diviene uno dei maggiori produttori di questo gustoso e benefico frutto. La coltivazione del kiwi si diffuse anche in Nuova Zelanda grazie al clima molto favorevole e il frutto divenne talmente popolare da dare il nome all'uccello simbolo del paese.

kiwi1

Abbiamo visto che Il kiwi su caratterizza per un gusto piuttosto acidulo, ma allo stesso tempo è dolce e dona anche una certa sensazione di freschezza al palato. Interessante anche la duttilità del frutto che può essere consumato sbucciandolo e tagliandolo a metà, ma anche in maniera più pittoresca, scavandolo dall'alto con un cucchiaino, ma anche tagliato a fette sottili o nella macedonia con l'aggiunta di zucchero e anche son il gelato alla panna è fantastico, così come è fondamentale la sua presenza per rendere indimenticabile uno spiedino di frutta.

Si tratta di un frutto ricchissimo di proprietà garantite dalle sue caratteristiche organolettiche e dall'elevata presenza di vitamine, in particolare la vitamina C che è presente in quantità addirittura superiori al limone e all'arancia. Il kiwi è anche ricco di potassio e vitamina E, ferro, rame. Tutti elementi che, combinati insieme, conferiscono al kiwi notevoli proprietà antisettiche e antianemiche. Come anticipato anche i minerali sono presenti in grandi quantità e per queste proprietà remineralizzanti il kiwi è in grado di regolare la funzionalità cardiaca e anche la pressione arteriosa. Possiede anche una azione rinfrescante, dissetante diuretica, aumenta le difese immunitarie e protegge la parete vascolare.

Un kiwi al giorno riesce a soddisfare il fabbisogno giornaliero di vitamina C di un essere umano, essendo la vitamina C sostanza dominante va da sé che questo frutto è ottimo per prevenire influenze, malanni da raffreddamento e rinforza di conseguenza il sistema immunitario.

Questo frutto riesce anche a prevenire e alleviare i problemi circolatori, le vene varicose e le emorroidi. Contrasta anche molte forme di anemia. Protegge il corpo dai radicali liberi ritardando l'invecchiamento della pelle, senza dimenticare l'elevato potere cicatrizzante che lo contraddistingue. Interessante notare che l'acido ascorbico presente nel kiwi riesce a trasformare il colesterolo in sali biliari, espellendolo dall'organismo. La presenza significativa d calcio e fosforo nel kiwi fanno del frutto un protettore delle ossa, contribuendo a combattere l'osteoporosi.

La raccolta del kiwi si realizza fra settembre e ottobre, quindi questo è il periodo giusto per acquistarlo (anche comodamente on line sul sito del supermercato Cicalia.com dove puoi trovare moltissima altra frutta fresca di stagione), anche se in realtà poi lo si trova in commercio tutto l'anno perché i moderni metodi di coltivazione ne permettono una conservazione duratura a lungo. Il kiwi per essere coltivato necessita di abbondante acqua.

Oggi il paese che produce più kiwi al mondo è la Cina (1 765 847 tonnellate) seguita dall’Italia (447 560 tonnellate) e dalla Nuova Zelanda (382 337 tonnellate).

Topics: frutta fresca, kiwi

Benvenuto su Cicalia.com 

il tuo Supermercato Online!


Approfondisci gli articoli sul nostro blog e quando sei pronto fai la spesa online. Inserisci i prodotti nel carrello e scegli dove vuoi riceverli: a tutto il resto pensiamo noi :-)


Perchè Cicalia:

  • È veloce (24/48 ore in tutta Italia);
  • Consegna con mezzi refrigerati;
  • Ordini quando vuoi, senza code!

Iscriviti alla nostra newsletter

Articoli recenti

Categorie e Argomenti

vedi tutti