loader

Risotti, tre ricette per capire quanto sono buoni

Posted by Emanuele Salvato on 17-ago-2017 7.59.49

Che il riso faccia bene, soprattutto se integrale, ormai lo abbiamo capito. Ma a farci capire che quanto sia buono possono aiutarci alcune ricette. Certo ogni tipo di riso si sposa meglio con certi ingredienti e cercheremo di consigliarvi gli abbinamenti migliori e più semplici da preparare. Tanto per fare degli esempi, il riso vialone nano si addice alla preparazione dei risotti, così come il Sant'Andrea, mentre il Roma è speciale per la realizzazione di risotti mantecati. Ma sono solo alcuni esempi.

 

Vediamo alcune ricette che prevedono l'utilizzo del riso per la preparazione di gustosi risotti. Ricette i cui ingredienti possono tranquillamente essere acquistati anche facendo la spesa on line.

risotto-ai-funghi-Bimby-640x350.jpg

Risotto con i funghi (tempo di preparazione 60 minuti, Difficoltà Facile)

 

Ingredienti per 6 persone

 

  • 480 grammi riso vialone nano

  • 400 grammi funghi misti

  • 80 grammi pancetta affumicata o bacon

  • 30 grammi grana padano

  • 25 grammiburro

  • 1/2 cipolla

  • 1,5 lt brodo vegetale

  • 1 bicchiere vino bianco

  • 4 spicchi aglio

  • 1 mazzetto prezzemolo

  • 1 mazzetto erba cipollina

  • q.b. olio di oliva extravergine

  • q.b. Sale

  • q.b. Pepe

 

Preparazione:

 

  1. Per prima cosa è necessario pulire i funghi e affettare quelli più grandi, tritare la pancetta e scottare per 5 minuti gli spicchi d'aglio tagliati a metà in acqua bollente e salata. Scolare gli spicchi d'aglio, tritarli e soffriggerli con la pancetta e poco olio.

  2. Unire i funghi al soffritto e lasciarli insaporire per 5 minuti, minimo, mescolando. Sfumare con metà del vino bianco, aggiungere sale e pepe e cuocere per ancora 4 minuti a fuoco basso. Aggiungere prezzemolo ed erba cipollina tritati e spegnere.

  3. Soffriggere la cipolla in 2 cucchiai d'olio all'interno di una casseruola dal fondo spesso, unire il riso, lasciarlo tostare per qualche minuto, aggiungere sal e sfumare con l'altra metà di vino bianca rimasta.

  4. Aggiungere un mestolo di brodo e proseguire la cottura del risotto aggiungendo brodo quando necessario (questa fase richiede 18 minuti circa di tempo).

  5. Al termine del tempo necessario togliere il riso dal fuoco, mantecarlo con burro e formaggio grana padano, aggiungere pepe e sale se necessario. Il risotto è pronto.

pere.jpg

Risotto pere e taleggio (Tempo di preparazione 15 minuti, difficoltà Facile)

 

Ingredienti per 4 persone

 

  • 320 g di riso Carnaroli
  • 1 pera Kaiser
  • 1 scalogno
  • 100 g di taleggio
  • 1/2 bicchiere di acquavite d'uva
  • timo fresco
  • brodo vegetale caldo
  • parmigiano grattugiato qb
  •  50 g di burro
  • sale
  • pepe

 

Preparazione:

 

  1. Per prima cosa è necessario fare appassire a fiamma bassa lo scalogno tritato in 20 grammi di burro. Quando lo scalogno apparirà trasparente aggiungere il riso e tostarlo per due minuti.

  2. Utilizzare l'acquavite - in alternativa vino bianco - per sfumare e lasciare evaporare. Bagnare con un mestolo di brodo e mescolare. Dopo 5 minuti aggiungere la pera sbucciata, detorsolata e tagliata a cubetti.

  3. Portare a cottura il risotto bagnandolo con un mestolo di brodo di tanto in tanto. Quando mancano pochi minuti al termine della cottura aggiungere il taleggio tagliato a pezzetti; mescolare in modo costante per far sciogliere il taleggio. A fine cottura, fuori dal fuoco, unire il burro rimasto e il parmigiano grattugiato. mantecare e fare riposare per qualche minuto.

  4. Mettere il risotto nei piatti e decorare con fettine di pera e qualche rametto di timo, aggiungere un po' di pepe e servire.

 

Risotto-con-le-ortiche-586x428.jpg

Risotto alle ortiche (Tempo di preparazione 45 minuti, difficoltà facile)

 

Ingredienti per 4 persone:

 

  • 320 g di riso
  • 150 g di foglie di ortica
  • 100 ml di vino bianco
  • 1 cipolla bianca media
  • brodo vegetale
  • 40 g di burro
  • 60 g di parmigiano
  • sale
  • pepe
  • olio

PER LA PASTELLA

 

Preparazione:

 

  1. Pulire e tagliare le verdure (carote, sedano e cipolla) per la preparazione del brodo vegetale e aggiungere alcune foglie di ortica. Una volta pronto il bodo frullarlo per far sì che tutte le verdure si conservino in un composto cremoso e denso.
  2. Scegliere 8 foglie di ortica da utilizzare per decorare i piatti, sbollentare il resto per pochi minuti in acqua salat per eliminare l'effetto urticante. Scolare le foglie di ortica e tagliarle finemente.
  3. Talgiare a cubetti la cipolla e farla appassire nell'olio per pochi minuti.
  4. Aggiungere il riso e farlo tostare e sfumare con vino bianco
  5. Aggiungere un po' di brodo vegetale e a metà cottura del riso aggiungere le foglie di ortica. A riso cotto mantecare, fuori fuoco, con burro e parmigiano. Aggiungere sale e pepe
  6. Preparare una leggera pastella con farina, acqua e sale. Immergervi la foglie crude di ortica e friggere
  7. Servire il risotto alle ortiche decorando ogni piatto con due foglie di ortica fritte.

Topics: ricette, riso, risotto

Benvenuto su Cicalia.com 

il tuo Supermercato Online!


Approfondisci gli articoli sul nostro blog e quando sei pronto fai la spesa online. Inserisci i prodotti nel carrello e scegli dove vuoi riceverli: a tutto il resto pensiamo noi :-)


Perchè Cicalia:

  • È veloce (24/48 ore in tutta Italia);
  • Consegna con mezzi refrigerati;
  • Ordini quando vuoi, senza code!

Iscriviti alla nostra newsletter

Articoli recenti

Categorie e Argomenti

vedi tutti