loader

Verdure d'autunno, non c'è solo la zucca...

Posted by Emanuele Salvato on 17-nov-2018 1.55.20

Abbiamo visto quanto sia importante portare sulle nostre tavole frutta di stagione e, per gli stessi motivi che in coda a questo articolo riproporremo, è importante che anche le verdure siano di stagione.

Ma quali sono le verdure dell'autunno? Sono tante e sono anche buone e, udite udite, non c'è solo la zucca! Che, certo, rimane uno dei simboli stagionali dell’autunno, ma non è l'unica verdura. Oltre alla zucca l'autunno regala altri prodotti preziosi come tutta la famiglia dei cavoli e dei cavolfiori, i finocchi, senza dimenticare verdure meno note come il sedano rapa e il topinambur.

verdura-autunnale-ortaggi

Vediamone alcuni.

- I cavolfiori sono una verdura ricca di calcio, fibre, acido folico e vitamina C e sono noti per avere notevoli proprietà antinfiammatorie e antiossidanti. Sono ottimi da preparare come contorni, nelle zuppe e nelle vellutate.

- I finocchi sono famosi per le loro proprietà aromatiche e digestive, oltre che diuretiche e drenanti. In cucina si possono utilizzare in diversi modi: per realizzare primi piatti, contorni e anche secondi in diversi modi, sia caldi che freddi. Sono ricchi di acqua e poveri di calorie.

- Il Cavolo Cappuccio Rosso è una verdura ideale da consumare come contorno crudo condito con sale, olio e aceto. Allo stesso modo può entrare in insalate, ma anche in contorni caldi tagliando il cavolo rosso a strisciolini e cuocendolo in padella con un filo d'olio. Il cavolo cappuccio rosso è ricco di vitamina a che fa bene alla vista, vitamina K, che a bene al cuore, ma anche antiossidanti e sali minerali.

- Il Radicchio Rosso è ottimo per la preparazione a crudo di insalate ma è prezioso anche nella realizzazione di risotti e salse. Ricco di vitamine e sali minerali.

- I topinambur sono anche chiamati rapa tedesca. Sono essenzialmente dei tuberi simili alle patate ma con un indice glicemico più basso. Sono molto utilizzati nella cucina piemontese. Sono ricchi di fibre e aiutano l'intestino a mantenere una regolare attività.

- Il Sedano Rapa forse è una delle verdure autunnali meno note. Si distingue dal sedano classico per la sua forma tondeggiante e si gusta la radice. È ottimo per la preparazione di purè, ma anche come ingrediente di zuppe e vellutate.

PERCHE’ È MEGLIO CONSUMARE VERDURA DI STAGIONE. È sempre meglio acquistare e consumare verdura di stagione perché solo in questo modo possiamo beneficiare al massimo del potere e del valore nutritivo di questi alimenti fondamentali per il benessere quotidiano del nostro organismo. Verdure che maturano anzitempo e che troviamo pronti da acquistare al supermercato anche se non è la loro stagione sono anche più costose e inferiori come qualità alle verdure di stagione. Queste ultime, contrariamente a quelle maturate fuori stagione, non crescono in serre ma all'aria aperta e, solitamente, in luoghi vicino agli esercizi dove vengono trasportati e venduti. La conseguenza di ciò è che per la coltivazione della verdura di stagione è richiesto un minor uso di pesticidi e anticrittogamici e nessun consumo energetico per il riscaldamento, se si tratta di serra calda. Non dovendo essere trasportati per lunghi tratti, le verdure di stagione generano un minor consumo di energia per il trasporto (benzina e conseguente inquinamento dell'aria).

Occorre inoltre controllare la provenienza dell'alimento, in quanto - molto spesso - frutta e verdura fuori stagione provengono da paesi extracomunitari in cui le regole in materia di prodotti fitosanitari sono meno rigide rispetto all'Italia.

Non sono da sottovalutare anche i risparmi di tipo economico che porta con sé il consumo di verdura di stagione. Considerato che richiedono meno utilizzo di accorgimenti per crescere hanno un prezzo inferiore a quelli fuori stagione e durano più a lungo, oltre che a essere più salutari e gustosi come detto.

Scegliere il cibo locale significa preferire i prodotti di stagione ed essere sicuri che lo siano dato che vengono coltivati proprio vicino a noi. Questa buona abitudine favorisce una maggiore varietà nel menù. Se in inverno provassimo a rinunciare alle verdure tipiche dell'estate (coltivate in serra o che arrivano da lontano), scopriremmo un mondo di nuovi sapori.

Alcune persone sono talmente abituate alla propria spesa standard al supermercato che non sanno più quali sono i prodotti tipici che vengono coltivati nelle vicinanze. Molti agricoltori li stanno riscoprendo e stanno dando spazio a varietà antiche e quasi dimenticate sui propri terreni.

Anche nei supermercati on line è possibile acquistare frutta e verdura di stagione.

Topics: verdure di stagione, autunno

Benvenuto su Cicalia.com 

il tuo Supermercato Online!


Approfondisci gli articoli sul nostro blog e quando sei pronto fai la spesa online. Inserisci i prodotti nel carrello e scegli dove vuoi riceverli: a tutto il resto pensiamo noi :-)


Perchè Cicalia:

  • È veloce (24/48 ore in tutta Italia);
  • Consegna con mezzi refrigerati;
  • Ordini quando vuoi, senza code!

Iscriviti alla nostra newsletter

Articoli recenti

Categorie e Argomenti

vedi tutti